CookEatShare è inoltre disponibile in English
Chiudi

Ricetta Filetto di maialino al pepe nero

Clicca per votare
3 voti | 1697 visioni

Filetto di maiale picchettato di pepe nero (intero), infarinato e rosolato con del buon vino rosso e demi glace.

Tempo Preparazione:
Tempo di cottura:
Porzioni: 1 piatto
Marcatori (Tags):

Ingredienti

  • Filetto di maiale
  • Semi di pepe nero
  • Farina
  • Olio extravergine d'oliva
  • Vino rosso
  • Salsa demi glace

Istruzioni

  1. Prendere una padella, aggiungere poco olio extravergine d'oliva e far scaldare a fiamma lenta.
  2. Nel frattempo, in un piatto cosparso di farina, vi preparate il filetto, lo rigirate più volte e picchettate qualche seme di pepe nero.
  3. Metterlo in padella.
  4. Farlo rosolare, a fiamma media.
  5. Subito dopo aggiungere del buon vino rosso.
  6. Una volta evaporato a fiamma viva, aggiungete 1/2 mestolo di demi glace, fino a ottenere una salsina bruna.
  7. Impiattare e servire, con la salsa che scende da un lato, e dei crostoni di pane adagiati su.
Come ti sembra questa ricetta?
Clicca per votare:
x

Link a Ricetta

Aggiungi Ricetta con larghezza di 400px (anteprima)

Aggiungi Ricetta con larghezza di 300px (anteprima)

Recensioni

  • ormaistanco35
    Ciao Davide, SENTO GIA' L'ACQUOLINA IN BOCCA...
    Per la salsa "demi glace" parti dalla salsa spagnola e aggiungi vino rosso oppure ne fai una ad hoc?
    Per il vino: Dolcetto, Bordeaux o Madera?

    Commenti

    • Davide Ciampi
      17 Maggio 2012
      demi glace: dei ritagli di carne, 2-3 pezzi d'ossa piccoli e qualche ritaglio di carne con un po' di grasso intorno.
      A questo punto prendeteli e fateli rosolare per bene in una padella ampia con un filo d'olio aggiungere le verdure, in questo caso 1/2 costa di sedano e 1 carota a rondelle, 1/2 cipolla e qualche foglia di basilico, e qualche spezia e un po' di profumi (una foglia d'alloro, un po' di timo e un po' di pepe in grani).
      Fate rosolare un po' il tutto, sgrassare e sfumate con un buon bicchiere di vino.
      Addensata leggermente la salsa, unitevi a pioggia e in tutta la superficie della farina e far incorporare bene.
      Quindi e sempre a fuoco lento aggiungerete almeno un litro di buon brodo di carne non salato e/o vegetale se la gradite più leggera, un altro bicchiere di vino e qualche spezia a piacere come rosmarino, salvia etc..., secondo a che carne dovete abbinare la salsa.
      Fate cuocere a fuoco basso in leggera fremitura riducendo il tutto di un terzo o addensando a vostro piacimento la salsa.
      A questo punto salare e pepare a vostro gusto, quindi passare la salsa alla stamigna ed è pronta.

      Lascia una recensione o commento