CookEatShare è inoltre disponibile in English
Chiudi

Ricetta Spaghettini con alga nera di mare del litorale di Ognina, patelle di mare e olive giarresche con lardello stagionato di Piedimonte Etneo, origano siciliano, olio extra vergine di oliva Siracusano.

Clicca per votare
15 voti | 4834 visioni

Una composizione eseguita con guarnizione di alghe tipiche Ripostesi. Tra le acque di Torre Archirafi e i fondali del porto . Catania e paesi di
provincia offrono oltre agli anemoni, le tradizioni del mare per sapori di sempre...

Tempo Preparazione:
Tempo di cottura:
Porzioni: 4 Porzioni
Marcatori (Tags):

Ingredienti

  • Spaghettini con alga nera di mare del litorale di Ognina, patelle di mare e olive giarresche con lardello stagionato di Piedimonte Etneo, origano siciliano, olio extra vergine di oliva Siracusano.
  • Ingredienti x 4
  • Grammi 80 spaghetti Poiatti
  • Grammi 400 Patelle del Litorale Ripostese
  • Aglio uno spicchio
  • Prezzemolo Q.B
  • Polpa di pomodoro
  • Lardo stagionato al peperoncino di Piedimonte Etneo
  • Olive Giarresche gr 150
  • Olio EVO Siracusano
  • Alga nera dello Ionio gr 50
  • Vino bianco Salaparuta Q.B
  • Peperoncino gr 10

Istruzioni

  1. Procedimento:
  2. In una padella di rame unire L’0lio extra vergine Siracusano con l’aglio tagliato in due parti con la camicia, fare appena rosolare ed unire le Patelle, togliere l’aglio, bagnare appena con vino, unire il prezzemolo tritato per metà, amalgamare la polpa di pomodoro e fare sobbollire per 5 minuti.
  3. Scolare gli spaghetti cotti per metà e fare cuocere all’interno della salsa preparata precedentemente. Piazzare in piatto come in foto e decorando con alghe nere ed olive Giarresche.
  4. Un cordoncino di Olio Extra vergine Siracusano ed il piatto e pronto.
  5. Abbino un Susucaru di
  6. Frank cornelissen
  7. Susucaru® (bottiglia borgogna da 0,75l in cartoni da 9 bottiglie)
  8. Un rosato di uve Malvasia, Moscato nero, Insolia e Nerello Mascalese, di varie contrade. Un rosato con alta bevibilità e personalità, prodotto con la stessa filosofia dell¹assenza di additivi e interventi.
Come ti sembra questa ricetta?
Clicca per votare:
x

Link a Ricetta

Aggiungi Ricetta con larghezza di 400px (anteprima)

Aggiungi Ricetta con larghezza di 300px (anteprima)

Recensioni

Commenti

Lascia una recensione o commento