CookEatShare è inoltre disponibile in English
Chiudi

Ricetta Scorfano con patate e funghi porcini

Clicca per votare
2 voti | 1427 visioni

Un piatto dove mare e terra si vanno a confrontare....i monti della Gallura col mare di Castelsardo formano un giusto connubbio dai sapori forti e tra loro contatrastanti....da provare!!!!

Tempo Preparazione:
Tempo di cottura:
Porzioni: 2
Marcatori (Tags):

Ingredienti

  • 1 scorfano da 600 grammi
  • sale q.b.
  • aglio
  • prezzemolo
  • vino bianco
  • patate novelle
  • funghi porcini

Istruzioni

  1. Pulire il pesce e adagiarlo su una teglia da forno
  2. Aggiungere le patate e i funghi porcini tagliati a cubetti!!!
  3. condire con aglio ,prezzemolo e sale a piacere..
  4. Dopo circa dieci minuti di cottura a 180 gradi,sfumare con del vino bianco....Continuare la cottura per altri 15 minuti circa e servire
Come ti sembra questa ricetta?
Clicca per votare:
x

Link a Ricetta

Aggiungi Ricetta con larghezza di 400px (anteprima)

Aggiungi Ricetta con larghezza di 300px (anteprima)

Commenti

  • Gianfranco Pulina
    31 Agosto 2011
    ...Ah ok..scusa allora per l'errata interpretazione del tuo commento..solo che a volte da fastidio subire giudizi infondati.....sopratutto quando cerchi di fare il tuo lavoro nel migliore dei modi e mettendoci tutta la passione possibile....grazie a presto...buon lavoro anche a te
    • ormaistanco35
      31 Agosto 2011
      Caro Gianfranco, mi pareva di aver scritto (in italiano e non in una lingua che si potesse prestare a strane interpretazioni) che sarebbe stato carino nominare il ristorante all'origine della ricetta.
      Poi, in altra occasione, lo nominavo addirittura.
      Mi spiace che la cosa ti abbia così tanto disturbato, ma forse ti ha dato fastidio il fatto che io non legassi il tuo nome a quello del ristorante: colpa di internet che non lo segnalava, almeno nel sito
      da me consultato. Quindi nessuna intenzione critica, semmai un onesto controllo sulle origini delle
      ricette (non hai idea di quante ne vengano copiate parola per parola e poi presentate sul sito di
      CookEatShare) che vorrebbe servire a limitare il fenomeno.
      Sulla tue ricette non è stata espressa alcuna critica, ma è stato detto che sarebbe stato simpatico
      che chi poteva ne avesse segnalato la provenienza.
      Se poi prendi questo per una critica è un tuo problema.
      Ciao e - avendone il diritto - dì a voce alta: " Sono io l'autore delle ricette del Ristorante...." sarà
      una buona pubblicità per entrambi, per il Ristorante e per te, mentre arrabbiarsi prima di riflettere
      può solo far male alla salute. Auguri sinceri per la tua attività e (naturalmente) del ristorante.
      • Gianfranco Pulina
        26 Agosto 2011
        ciao grazie per le tue puntualizzazioni!!!!
        1 per quanto riguarda l'aragosta...penso ci sia ben poco da dire..se da fastidio che sia stata messa sotto nome del nostro locale!!!!non lo so??cmq nn mi interessa
        2 per quanto riguarda il tuo commento sulla ricetta dello scorfano.....posso solo dirti una cosa....che noi abbiamo il locale ai piedi del monte LIMBARA(Tempio Pausania) e quindi porcini e ovuli son di casa....e gli scorfani ce li ho vivi nel nostro vivaio!!!!ti puo' bastare?se no mi trovi il locale che ha nel menu' questo piatto pero' con queste due particolarita'.....oppure se vuoi levarti la soddisfazione vieni e lo vedi personalmente...ok??e poi tu inviti me per fare la stessa cosa...
        penso di esser stato abbastanza chiaro nella mia risposta...sai nn e che voglio vantarmi di niente ma mi da molto fastidio la gente che a volte scrive senza cognizione di causa...e sopratutto mi da fastidio chi critica sul lavoro fatto da altre persone senza nemmeno saper esattamente di chi si tratta..
        cmq se vuoi sapere di piu' chiedi un po' di me e del nostro locale...ciao a presto buon lavoro e buon continuo per le tue critiche molto costruttive !!!!ciao semprestanco!!!
        • ormaistanco35
          25 Agosto 2011
          Ricetta presente nel menù del Ristorante TRI VDOVE - GOLFO DI PIRANO

          Lascia una recensione o commento