CookEatShare è inoltre disponibile in English
Chiudi

Ricetta Risotto piccante con zucca e funghi porcini al peperoncino datil

Clicca per votare
5 voti | 1811 visioni

Il risotto piccante con zucca e funghi porcini al peperoncino datil è un piatto gustoso a base di ingredienti tipicamente autunnali, con un tocco piccante e aromatico dato dall'utilizzo del peperoncino datil.

Tempo Preparazione:
Tempo di cottura:
Porzioni: 2
Marcatori (Tags):

Ingredienti

  • 160 g di riso
  • 180 g di zucca
  • 20 g di funghi porcini secchi
  • 40 g di porro
  • peperoncino datil fresco secondo il proprio gusto e... resistenza al piccante!
  • 500 ml di brodo vegetale
  • prezzemolo
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Istruzioni

  1. Per prepararlo, innanzitutto occorre mettere i funghi porcini secchi a bagno in acqua tiepida per almeno 20 minuti; trascorso questo termine scolarli e tagliarli a pezzetti. Per rendere il risotto ancora più saporito, si consiglia di filtrare e conservare l'acqua di ammollo dei funghi e unirla al brodo vegetale.
  2. Nel frattempo, lavare e tagliare a fettine sottili la polpa di zucca, dopo aver eliminato la buccia e la parte filamentosa con i semi. Pulire e affettare finemente il porro e il peperoncino datil e farli rosolare in un tegame insieme alle fettine di zucca e ai funghi con due cucchiai di olio extravergine di oliva. Quando il porro inizierà ad ammorbidirsi aggiungere il riso e farlo tostare per qualche minuto, mescolando di continuo.
  3. Quando i chicchi di riso avranno assunto un aspetto traslucido, iniziare a unire il brodo vegetale, un mestolo per volta, per permettere al riso di assorbirlo. Abbassare la fiamma, salare e proseguire la cottura a fuoco moderato e tegame coperto, ma mantenendo sempre un discreto bollore. Di tanto in tanto aggiungere del brodo, e mescolare, senza lasciare mai che il riso si asciughi fino a quando non sarà cotto al dente. A questo punto scoprire di nuovo il tegame e terminare la cottura del riso, in modo che la pietanza si asciughi leggermente ma non troppo (un buon risotto deve rimanere "all'onda"). Poco prima del termine della cottura, aggiustare di sale se necessario e cospargere con una abbondante spolverata di prezzemolo tritato.
  4. Servire il risotto piccante con zucca e funghi porcini al peperoncino datil ben caldo, a piacere aggiungendo una spolverata di formaggio grana grattugiato.
Come ti sembra questa ricetta?
Clicca per votare:
x

Link a Ricetta

Aggiungi Ricetta con larghezza di 400px (anteprima)

Aggiungi Ricetta con larghezza di 300px (anteprima)

Recensioni

  • lara bianchini
    L'ho provato, è buonissimo. Grazie Francesca per avermi fatto ricredere sulla zucca.Era un'alimento che non passava per la mia cucina poichè la prima volta che l'ho mangiata non mi era assolutamente piaciuta. Forse ha giocato a mio favore l'abbinamento con i funghi porcini che adoro in tutti i modi. Aspetto altre ricette. A presto
    Ho cucinato/assaggiato questa ricetta!
    • Nuccio Miraglia
      Ciao Francesca,anchio adoro i peperoncini complimenti per mondo piccante, già iscritto.
      Ho cucinato/assaggiato questa ricetta!
      • ormaistanco35
        ormaistanco.
        Negli ingredienti si parla di "porri", ma nel procedimento è nominata anche la cipolla! Urge risposta
        per provare la ricetta, che sarà sicuramente interessante.

        Commenti

        • Francesca Vacca
          20 Ottobre 2010
          hai ragione ormaistanco35, si tratta di un refuso nelle istruzioni (che ora provvedo a correggere)! l'ingrediente corretto è il porro, ma nel caso in cui questo non fosse disponibile è possibile utilizzare anche della cipolla, magari scegliendo un tipo dal sapore delicato o riducendo un poco le dosi.
          ciao!
          • Francesca Vacca
            14 Ottobre 2010
            Grazie Nuccio! Benvenuto tra i patiti del peperoncino :-)
            • Francesca Vacca
              29 Settembre 2010
              Grazie dei complimenti Lara! Sono contenta di averti fatto "riconciliare" con la zucca, io la trovo un ortaggio ottimo e molto versatile :-) A breve magari posterò altre ricette del genere, anche con i porcini... Ciao!

              Lascia una recensione o commento